16 Cibi Cancerogeni Che Mangi Ogni Giorno Senza Saperlo

Probabilmente non è qualcosa a cui pensi ogni giorno, se gli alimenti che stai mangiando possano essere cibi cancerogeni, ma con circa un milione e mezzo di persone alle quali è stato diagnosticato un qualche tipo di cancro lo scorso anno (dati USA 2014), è forse giunto il momento di guardare cosa c’è nei nostri cibi che potrebbe causare un così alto numero di nuovi pazienti affetti da cancro.

Ecco una lista dei 16 principali cibi cancerogeni che molto probabilmente consumi ogni giorno.

1. Salmone d’allevamento

Sebbene pensiamo che il pesce sia tra i cibi più salutari che esistono, il salmone d’allevamento è uno di quelli che dovresti evitare. Purtroppo però, più del 60% del salmone che consumiamo è d’allevamento.

Cibi Cancerogeni: Salmone d'Allevamento

Salmone d’Allevamento – Immagine di seafoodinternationaldigital.com

Questi pesci sono alimentati con diete non naturali, contaminate con prodotti chimici, antibiotici, pesticidi, ed altre ben note sostanze cancerogene. Vivono in condizioni di sovraffollamento, il che comporta che questi pesci abbiano 30 volte il numero di pulci di mare rispetto al salmone selvaggio. I salmoni d’allevamento sono nutriti con prodotti chimici per dare alla loro carne quel colore roseo che dovrebbe invece avere naturalmente, ma che non avrebbe a causa della dieta a base di scarti di pollo a cui vengono sottoposti.

Inoltre, a causa della loro dieta, hanno meno quantità dei salutari omega-3 che pensiamo di assumere quando mangiamo pesce. Studi hanno anche dimostrato che il salmone d’allevamento contiene livelli alti di PCB (Policlorobifenili), mercurio, e diossine che causano il cancro. Evita dunque il salmone d’allevamento e compralo pescato o cerca nel tuo mercato etichette che riportano che quel pesce è salmone rosso selvatico.

2. Bibite

Hai forse sentito parlare del recente studio pubblicato a Maggio dall’autorevole American Journal of Nutrition? Ha dimostrato che le persone che bevono più di una bibita gassata al giorno presentano un rischio di ictus più alto di quelle che non ne bevono.

Bibite Gassate

Bibite Gassate – Immagine di passionsworld.it

Cariche di zucchero, le bibite gassate sono un’enorme fonte di calorie che causano aumento di peso corporeo ed una “epidemia di obesità” in tutta la nazione. Bere grosse quantità di questi zuccheri a rapida digestione comporta che gli zuccheri del sangue aumentino di colpo, il che può portare infiammazioni e resistenza all’insulina. Le bibite sono spesso la causa principale del disturbo da reflusso gastro-esofageo, che accade quando ciò che lo stomaco contiene risale nell’esofago causando non solo dolore ma anche bruciore dello stesso esofago dato dagli acidi dello stomaco.

Sebbene le bibite gassate non sono una causa diretta delle ulcere, sono ben note per irritare e rendere tali ulcere ancora più dolorose. Le bibite contengono inoltre coloranti artificiali e conservanti come il 4-metilimidazolo (4-MEI); nessuna meraviglia dunque se è stato provato che le bibite gassate possono causare il cancro.

3. Pomodori in scatola

Attualmente, la maggior parte dei cibi in scatola suscitano preoccupazione a causa del materiale di cui la lattina è rivestita. Il rivestimento di quasi tutti i cibi in scatola sono fatti con un prodotto chimico chiamato bisfenolo-A, o BPA.

Pomodori in Scatola

Pomodori in Scatola – Immagine di ilfattoalimentare.it

Uno studio pubblicato a Maggio 2103 dal Proceeding of the National Academy of Sciences ha mostrato che il BPA influisce sul modo in cui i geni lavorano all’interno del cervello dei ratti. Anche la FDA (US Food & Drug Administration) concorda che esiste un problema con il BPA, in quanto sta promuovendo sforzi per sostituire o quantomeno diminuire al minimo le quantità che si trovano nei cibi in scatola. Ti rendi conto che può veramente essere dannoso visto che anche la “molle” FDA si preoccupa!

I pomodori, a causa della sua elevata acidità, sono particolarmente pericolosi. Infatti sembra che ciò comporti che il BPA si trasferisca dal rivestimento della lattina ai pomodori stessi. Il livello di BPA può infatti essere molto alto, per cui dovresti considerare di non darli da mangiare ai bambini.

In poche parole: stai attento ed evita gli scatolami. Cucina roba fresca o compra i pomodori in bottiglie di vetro.

4. Carni lavorate

Innanzitutto, cosa sono esattamente le carni lavorate? La lista contiene, ma non è limitata a: salsicce, wurstel, pancetta, affettati (mortadella, prosciutto cotto e crudo, salami, ecc.).

Carni Lavorate Cancerogene

Immagine di pinkitalia.it

I ricercatori che hanno scritto un articolo pubblicato dal BMC Medicine hanno dichiarato che l’eccessivo sale ed i prodotti chimici utilizzati durante la produzione delle carni lavorate stanno danneggiando la nostra salute. Lo studio ha fatto vedere che 1 ogni 17 soggetti coinvolti nell’analisi è morto, e quelli che mangiavano 160 grammi o più di carne lavorata aumentavano il loro rischio di morte prematura del 44% nell’arco di 12 anni, a differenza di quelli che mangiavano 20 grammi o meno. Questo studio ha coinvolto persone di 10 paesi europei ed è andato avanti per 13 anni.

Tutti questi tipi di carne lavorata contengono numerosi prodotti chimici e conservanti, incluso il nitrato di sodio, che li fa apparire freschi ed appetitosi, ma sono cancerogeni ben noti. Le carni affumicate sembrano essere particolarmente cattive, in quanto la carne assorbe del catrame dal processo di affumicatura. Si, CATRAME, lo stesso ingrediente mortale contenuto nelle sigarette.

5. Popcorn per microonde

Esistono in commercio (molto diffuse soprattutto negli Stati Uniti) delle buste di popcorn che basta mettere nel microonde, delle quali non penseresti neanche per un minuto che possano essere dannose per la salute, ma in realtà lo sono.

Busta di Popcorn per microonde

Busta di Popcorn per microonde

Per prima cosa parliamo della busta. Secondo Wikipedia, le comuni buste di popcorn da microonde sono rivestite con un prodotto chimico chiamato acido perfluoroottanoico (PFOA). È una tossina che si può trovare anche nel Teflon ad esempio. Secondo un recente studio dell’Università della California, il PFOA è collegato all’infertilità nelle donne. Diversi studi di laboratorio condotti su animali ed essere umani hanno evidenziato che l’esposizione al PFOA aumenta significativamente il rischio di cancro ai reni, alla vescica, al fegato, al pancreas ed ai testicoli.

Parliamo ora dei contenuti. Sebbene ogni produttore usa ingredienti leggermente diversi, la maggior parte di essi usano olio di semi di soia (un prodotto geneticamente modificato), insieme ad altri conservanti come il propil gallato, un prodotto chimico che causa problemi allo stomaco e rash cutanei. In questo momento non affermano di stare utilizzando semi di mais OGM, ma semplicemente perchè i governi ordinano loro di non farlo. Ma anche se non usano semi OGM, ci puoi scommettere che non stanno usando mais biologico!

6. Patatine in busta

Si, lo sappiamo, le patatine in busta sono economiche, saporite, sono uno snack veloce. Però, gli effetti negativi che possono avere sul corpo potrebbero non valere il piccolo momento di piacere che deriva da questi snack croccanti.

Patatine in Busta

Patatine in Busta – Immagine di agrodolce.it

Le patatine in busta contengono molti grassi e calorie, che di sicuro portano all’aumento di peso. Uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine ha evidenziato che mangiare anche 30 grammi di patatine in busta al giorno causa un aumento medio del peso di mezzo chilo all’anno. A parte essere pieni di grassi trans, che possono “donare” molto colesterolo alla maggior parte delle persone, hanno livelli di sodio eccessivo che, a molta gente, causa ipertensione.

Le patatine in busta hanno anche degli insaporitori artificiali, numerosi conservanti e coloranti, che sono qualcosa che il nostro corpo non necessita. Le patate in busta sono fritte ad alta temperatura per renderle croccanti, ma questo causa anche la produzione di una sostanza chiamata acrilamide, un noto cancerogeno che si trova anche nelle sigarette.

È difficile dire no ai tuoi bambini che qualche volta ti chiedono le patatine, di conseguenza, come “subdola” alternativa, compra loro patatine o tortilla chips che hanno quantomeno poco grasso e calorie.

7. Oli e grassi idrogenati

I grassi idrogenati sono il prodotto dell’idrogenazione catalitica di grassi insaturi, il cui prodotto principale è la margarina.

Oli Idrogenati

Olio idrogenato – Immagine di youngandraw.com

Iniziamo dal punto che tutti gli oli idrogenati sono oli vegetali. Questi ultimi non possono essere estratti naturalmente come avviene per il burro, gli oli vegetali devono essere rimossi chimicamente, e quindi vengono modificati per essere più gradevoli per i consumatori. Essi vengono frequentemente deodorizzati e colorati per apparire appetitosi.

Tutti gli oli vegetali contengono alti valori di acidi grassi Omega-6. Un eccesso di questi ultimi causa problemi di salute, come malattie cardiache ed aumento delle probabilità di prendere diversi tipo di cancro, specialmente quello alla pelle.

Gli oli idrogenati vengono usati per conservare i cibi lavorati e mantenere il loro aspetto appetitoso il più a lungo possibile. Gli oli idrogenati influenzano la struttura delle membrane delle nostre cellule e la flessibilità, che è associata al cancro.

8. Cibi altamente salati, sottaceti e affumicati

Cibi Salati, Sottaceto, Affumicati

Cibi Salati, Sottaceto, Affumicati – Immagine di bigstockphoto.com

Fanno parte di questa categoria tutti i cibi curati con l’uso di nitrati o nitriti atti a conservare, così come aggiungere colore alla carne. Sebbene in nitrati non causano cancro in sè, sotto determinate condizioni questi prodotti chimici cambiano quando si trovano all’interno del corpo in composti N-nitrosi. È questo N-nitroso ad essere associato ad un grosso aumento del rischio di sviluppare tumori.

Cibi affumicati come carne o noccioline assorbono quantità considerevoli di catrame che questi affumicati producono. il catrame è un noto cancerogeno. Carni come bacon, salsicce, mortadella, e salami hanno livelli alti di sale e grassi. Anche i sottaceti hanno alti livelli di sale.

Ci sono prove schiaccianti che mangiare questo tipo di alimenti aumenta notevolmente il rischio di carcinoma del colon-retto e tassi più elevati di tumore allo stomaco. I tassi di tumore allo stomaco sono molto più elevati in paesi come il Giappone dove la dieta tradizionale contiene molti cibi parecchio salati e/o affumicati.

9. Farine bianche altamente lavorate

Farina Bianca è cancerogena

Farina Bianca – Immagine di honeyville.com

Molti di voi avranno già sentito che la farina bianca non è poi una buona cosa, ma molto probabilmente non avete idea di quanto cattiva possa in effetti essere per la vostra salute. Il raffinamento del grano distrugge i suoi nutrienti naturali. I produttori non si accontentano più di aspettare che la loro farina si sbianchi col tempo, adesso la decolorano con un prodotto chimico chiamato gas cloro.

L’EPA sostiene che il gas cloro è un pericoloso irritante e non è salutare inalare ed in grande quantità può essere letale. La farina bianca si nasconde in molti alimenti lavorati. La farina bianca ha un alto indice glicemico che fa alzare rapidamente i livelli di zucchero nel sangue, il che può essere una causa diretta di diabete, senza tenere in considerazione che si crede sparga cellule tumorali nutrendo direttamente le cellule.

I tumori maligni si cibano direttamente degli zuccheri del sangue, Evitando i grani raffinati come la farina bianca puoi evitare, o quantomeno, far morire di fame i tumori.

10. OGM (Organismi Geneticamente Modificati)

Gli organismi geneticamente modificati, più comunemente chiamati OGM, sono cibi che sono stati modificati e fatti crescere con prodotti chimici.

Pomodoro OGM

Pomodoro OGM – Immagine di eunews.it

In uno studio condotto dal Dr. Pusztai al Rowett Institute in Scozia, i ratti sono stati alimentati con cibi OGM, soprattutto patate. TUTTI i topi hanno avuto danni al sistema immunitario, crescita di cellule pre-cancerogene, insieme a cervelli e fegati più piccoli, solo nei primi 10 giorni del progetto. I consumatori americani credono che la FDA abbia approvato questi alimenti OGM, ma non è assolutamente vero.

La FDA non ha procedure per testare i cibi OGM, NESSUNA. L’unico studio condotto su esseri umani mai pubblicato ha evidenziato che i geni estranei presenti negli OGM si trasferiscono al DNA sottoforma di batteri nel nostro sistema digestivo. Gli americani sono di fatto i porcellini d’India (o i topi). Purtroppo, quasi tutti i cereali, i semi di soia, il grano ed il mais sono stati coltivati con OGM.

Gli OGM non devono essere esplicitamente dichiarati sulle etichette degli alimenti, quindi leggete con attenzione e cercate etichette che riportino la dicitura Privo di OGM.

11. Zuccheri raffinati

Gli zuccheri raffinati non sono conosciuti solo per far innalzare i livelli di insulina, ma anche per essere i cibi preferiti delle cellule tumorali, favorendo quindi la loro crescita.

Zuccheri Raffinati

Zuccheri Raffinati – Immagine di blogspot.com

Sembra che il cancro abbia dei gusti raffinati. È una notizia che è stata in giro per molti anni.. Il premio Nobel per la medicina, German Otto Warburg, nel lontano 1931, scoprì per primo che i tumori usano gli zuccheri per autoalimentarsi e/o crescere di dimensione. Al fine di proliferare, le cellule del cancro sembra preferiscano cibarsi di dolcificanti ricchi di fruttosio.

Visto che torte, biscotti, bibite, succhi, salse, cereali e molti altri alimenti estremamente popolari, la maggior parte dei quali lavorati, sono pieni di zuccheri raffinati, spiega perchè le probabilità di contrarre il cancro sono in aumento di questi tempi.

12. Dolcificanti artificiali

Molte persone usano i dolcificanti artificiali per perdere peso o perchè sono diabetici e devono evitare gli zuccheri. Il problema principale in tutto ciò è che ci sono numerosi studi che evidenziano che le persone che consumano dolcificanti artificiali regolarmente, come nelle bibite, o come di dolcificanti per caffè, non fanno altro che prendere peso. Inoltre non è poi così efficace nel controllo del diabete.

Dolcificanti Artificiali

Immagine di ludovicafedi.it

Infatti, i dolcificanti artificiali rendono ancora più difficile il controllo del livello degli zuccheri nel sangue e peggiorano gli effetti tipici del diabete come cataratta e gastroparesi. In alcuni casi è venuto fuori che l’aspartame causa convulsioni, che alcune persone confondono con una reazione insulinica.

Senza sottolineare che i dolcificanti artificiali intaccano la capacità del corpo di controllare il consumo giornaliero di calorie e rendono il corpo ancora più desideroso di ulteriori dolci. Bene, abbiamo già discusso di come gli zuccheri raffinati possono causare il cancro.

C’è un’enorme evidenza che i prodotti chimici utilizzati per produrre questi dolcificanti, soprattutto l’aspartame, si trasformano nel corpo in una tossina mortale chiamata DKP. Quando lo stomaco lavora questa sostanza, a sua volta produce sostanze che possono causare tumori, soprattutto al cervello.

13. Tutto ciò che è dietetico

I cibi dietetici, compresi quelli congelati, o i pre-confezionati etichettati come “dietetici” o “pochi grassi”, incluse le bibite, solitamente contengono aspartame, che è una sostanza, un dolcificante artificiale, di cui abbiamo parlato in dettaglio al punto precedente. Ci sono vari studi che mostrano che l’aspartame causa molti problemi e malattie come: tumori, difetti di nascita, problemi cardiaci.

Senza grassi pochi grassi

Immagine di bigstockphoto.com

Tutti i cibi “dietetici” sono lavorati chimicamente e derivati da ingredienti super raffinati, con eccessivi livelli di sodio, così come coloranti artificiali e insaporitori per renderli gustosi. Non dimenticare mai che qualunque cosa sia artificiale NON è cibo vero!

Ci sono stati molti studi che mostrano che questi additivi, ad alcune persone, possono causare dipendenza. In pratica alimentano la parte “stare bene” del cervello, più o meno come fa la cocaina! Tutto ciò ha senso perchè se in effetti diventi dipendente da questi alimenti, i loro produttori sono certi di fare un sacco di soldi, giusto?

Sii intelligente e mangia cibi dietetici per natura, come frutta e verdura! (Biologici ovviamente!)

14. Alcolici

Alcolici

Immagine di planetone.it

Uno studio americano che ha seguito la dieta e lo stile di vita di più di 200000 donne per quasi 14 anni, ha scoperto che le donne in fase post menopausa che bevevano un drink al giorno o poco meno, presentavano quasi il 30% di maggiore probabilità di contrarre il cancro al seno, rispetto alle donne che non bevevano affatto.

L’abuso di alcolici è la seconda causa di tumori, giusto dopo l’uso di tabacco. Mentre un uso basso o moderato può essere salutare e ridurre i rischi di problemi cardiaci, è ben noto che bere eccessivamente causa insufficienza cardiaca, infarti, e morte improvvisa. Nel 2007, un team di esperti del World Health Organizations International Agency for Research on Cancer, hanno fatto notare l’evidenza scientifica esistente tra il cancro e l’abuso di alcolici, riferendosi a 27 studi diversi. Hanno trovato prove sufficienti per affermare che l’eccessivo consumo di alcol è la causa principale dei tumori alla bocca, esofago, fegato, colon, retto, e seno nelle donne.

Non ti agitare! Puoi ancora goderti quel bicchiere di buon vino a cena, ma, per amore della tua salute, non più di quello!

15. Carne rossa

Per quelli che amano la bistecca alla fiorentina, mantenete la calma. Ci sono prove che mostrano che la carne rossa è in effetti una buona cosa per la propria dieta, in piccole, non così frequenti quantità. La carne dei bovini nutriti con fieno ed erba contiene acido linoleico coniugato che infatti combatte alcuni tumori.

Carne rossa cancerogena

Immagine di improntaunika.it

Però, in uno studio condotto su un periodo di più di 10 anni, è emerso che mangiare carne rossa ogni giorno, anche piccole quantità, aumenta il rischio di morire per cancro del 22% negli uomini e del 20% nelle donne. Un altro studio ha evidenziato che mangiare molta carne rossa aumenta il rischio di tumore al seno, alla prostata, ed al colon.

La carne rossa sembra essere molto pericolosa quando si parla di cancro al colon. Uno studio condotto negli Stati Uniti, e che ha seguito circa 150000 persone tra i 50 ed i 74 anni ha evidenziato che il consumo prolungato di carne rossa aumenta significativamente il numero di tumori al colon trovati nei soggetti analizzati. D’altra parte, il consumo prolungato di pesce e pollame è apparso essere salutare.

Godetevi quella bistecca, ma non ogni sera, e magari neanche ogni settimana. Risparmiatevela per un’occasione particolare, o comunque una volta ogni tanto, ed assicuratevi che i bovini dai quali deriva siano stati alimentati solo con erba e fieno, e che la carne sia biologica.

16. Frutta non biologica

La frutta che non è di origine biologica è contaminata da sostanze chimiche molto pericolose, come: pesticidi quali atrazine, thiodicarb, e organofosfati, così come fertilizzanti azotati.

Frutta non biologica

Immagine di ciboecibo.it

Per fortuna l’atrazine è vietata in Europa, ma viene ancora utilizzata negli Stati Uniti. È un’erbaccia killer che causa gravi problemi agli esseri umani, intaccando soprattuto le nostre capacità riproduttive.

I cibi convenzionali sono anche soggetti ad enormi quantità di questi tipi di sostanze chimiche così come ormoni, per far sì che frutta e verdura crescano più grandi. Le mele sono probabilmente il frutto più colpito, visto che più del 98% di quelle testate erano state colpite da pesticidi. Altra frutta con il 90% di residuo di pesticidi sono: arance, fragole e uva.

Lavare la frutta non rimuove il 100% di questo residuo. I pesticidi sono sostanze tossiche per gli insetti così come per gli esseri umani.

luci natalizie
Quando Avrai Visto Cosa Hanno Fatto Queste Persone Nel Loro Giardino, Rimarrai Sbalordito
Mamma ho perso l'aereo: un classico dei film natalizi
Pantofole, coperta e… film natalizi
Scarpe per Natale
Regali di Natale: è arrivato il momento!
Centrotavola natalizio
Regali di Natale Fai da Te? Ottima Idea!
lingua malnutrizione
9 Segni Che Il Tuo Corpo Ti Sta Implorando Per Un’Alimentazione Migliore
Per Colpa dell’ISIS, Un Parassita Carnivoro Sta Invadendo Il Paese
McDonald vs Burger King
McDonald vs Burger King – Chi è il Meno Salutare?
Cibi Salati, Sottaceto, Affumicati
16 Cibi Cancerogeni Che Mangi Ogni Giorno Senza Saperlo
cucciolo vs gazza ladra
Sembra Che Questa Gazza Ladra Sia In Pericolo, Ma Aspetta Di Vedere La Vera Storia
Questo Povero Cane Stava Per Andarsene Pietrificandosi, Quando Poi Una Ragazza L’Ha Trovato
cane contro muro
Questo Cane Aveva Subito Così Tanti Abusi Che Non Faceva Altro Che Stare Faccia Al Muro
cucciolata alano
Una Bellissima Femmina Di Alano Dà Alla Luce Un Numero Record di 19 Cuccioli
cucciolo vs gazza ladra
Sembra Che Questa Gazza Ladra Sia In Pericolo, Ma Aspetta Di Vedere La Vera Storia
Questo Povero Cane Stava Per Andarsene Pietrificandosi, Quando Poi Una Ragazza L’Ha Trovato
cane contro muro
Questo Cane Aveva Subito Così Tanti Abusi Che Non Faceva Altro Che Stare Faccia Al Muro
cucciolata alano
Una Bellissima Femmina Di Alano Dà Alla Luce Un Numero Record di 19 Cuccioli
Cartelli E Insegne Di Negozi Alquanto Improbabili
uomo lama - illusioni ottiche
Illusioni Ottiche – Quello Che Non Ti Aspetteresti Mai
I Tipi Da Supermercato Più Osceni Del Mondo
mi ai spendo il cuore
L’odissea dell’errore… Le scritte più aberranti mai viste
razze cani-classifica
Razze Cani – Classifica delle migliori 10
Ragazza felice di fare acquisti in rete
Acquisti in Rete: La Classifica dei Portali Più Convenienti
Taipei 101
Il Grattacielo Più Alto Del Mondo, Avreste Mai Immaginato Che…
SuperCar Chevrolet Corvette L88 1967
Le 8 SuperCar Più Costose Al Mondo